Advertisements

Canada: adesivi per l’emergenza

L’Autism Society Canadese basandosi sui PEI (Piani Educativi Individuali) sta lavorando sui modi di insegnare ai professionisti dell’emergenza le modalità per assistere le persone con autismo.

La gestione delle persone affette da autismo è facile quando è impostata una semplice routine, ma questa si può complicare durante l’emergenza.

La società ha creato adesivi che permetteranno ai vigili del fuoco, alla polizia ed ai soccorritori di sapere che una persona con autismo è presente in determinato contesto, “così che al primo intervento sono consapevoli che uno degli occupanti presenti, in un veicolo o in casa, soffre di autismo quando si tratta di rispondere ad una situazione” (Nathalie Walsh, direttore esecutivo della Autism Society, lo ha affermato a CBC News nella giornata di mercoledì).

L’Autism Society ha avuto questa idea dopo alcuni recenti incidenti dove la polizia canadese ha usato pistole con proiettili di gomma per le persone con autismo, perché pensavano di essere di fronte a soggetti particolarmente difficili ed ingestibili.

Natalie Walsh ha detto che la sua società, venuta a conoscenza di questi incidenti, ha chiarito che i vigili del fuoco, polizia e paramedici hanno bisogno di sapere come rispondere adeguatamente all’emergenza.

E la situazione Italiana?…. è peggiore dell’età della pietra!

Advertisements

News in Pictures

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: