Advertisements

H1N1, il Consiglio d’Europa: fu ingiustificato allarmismo

Uno spreco del denaro pubblico e un ingiustificato allarmismo sui rischi che i cittadini europei correvano a causa della pandemia di H1N1: questo è il giudizio dato dal Comitato per la salute dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa in un rapporto approvato il 4 giugno sulla gestione della pandemia.

Nel rapporto si critica duramente la gestione della pandemia da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, ma anche da parte delle agenzie dell’Unione Europea e dei governi nazionali.

Nel documento, che verrà dibattuto dall’Assemblea alla fine di giugno, si sottolinea che ci sono “prove schiaccianti che la pericolosità del H1N1 è stata enormemente gonfiata“.

Gli spacciatori di vaccini sono stati definitivamente smascherati.

Advertisements

News in Pictures

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: