PM indaga sul vaccino H1N1

Il pubblico ministero Raffaele Guariniello della Procura di Torino ha aperto un’indagine su possibili effetti collaterali, dannosi per la salute, causati da vaccini antinfluenzali.

Gli accertamenti sono stati avviati dal magistrato in seguito alla denuncia di due persone che hanno segnalato l’insorgenza di gravi disturbi alla salute, e che si aggiunge a quanto si è scatenato nei giorni scorsi a livello europeo.

Infatti è stata avviata un’indagine sui possibili danni neurologici (narcolessia) causati nella fattispecie dal PANDEMRIX, usato dal settembre 2009 come vaccinazione contro l’influenza H1N1, conosciuta anche come influenza suina, e che è stato somministrato a circa 30,8 milioni di europei.  

L’Agenzia Europea per i Medicinali (EMEA) ha detto di essere stata invitata dalla Commissione Europea a svolgere un’ulteriore analisi dopo una serie di casi di narcolessia, per lo più in Svezia, in Finlandia, in Norvegia, Francia e Germania.

La narcolessia è un disturbo del sonno che induce le persone affette ad addormentarsi improvvisamente e inaspettatamente. La causa precisa non è nota ma si pensa che sia dovuta a una combinazione di fattori genetici (chissà quando la smetteranno di dare la colpa ai geni mutanti?) e ambientali, tra cui anche le infezioni (mi sentirei di aggiungere: indotte!)

Nonostante i casi di narcolessia siano stati riportati in associazione temporale con l’uso di Pandemrix, non è noto al momento se il vaccino sia la causa del disturbo“, ha precisato in una nota l’EMEA.

Illustrissimo Dott. Guariniello: “per favore, ci pensi Lei a mettere ordine in questo business che rovina la nostra salute ma soprattutto il futuro dei nostri figli“. Grazie.

News in Pictures

  • trump-kennedy
  • sierogruppi-men-mondo
  • policlinico-gemelli
  • crack sanità
  • ilva
  • vaccinarsi-in-gravidanza
  • vaccinarsi-in-gravidanza
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: