Advertisements

Iniziano le danze

Caro Ministero della Salute, non me ne volere: è arrivato il momento della resa dei conti.

IN RELAZIONE ALLA STORIA CLINICA, CON IL SUPPORTO DEGLI ACCERTAMENTI DI LABORATORIO E STRUMENTALI ED ALLA CORRELAZIONE TEMPORALE FRA VACCINOPROFILASSI ED INSORGENZA DEI SINTOMI NEUROLOGICI, E’ POSSIBILE FORMULARE LA DIAGNOSI DI “ENCEFALOPATIA IMMUNO-ALLERGO-TOSSICA CON RITARDO PSICOMOTORIO”.

Vengono in verita’ soddisfatti :

Il CRITERIO CRONOLOGICO: sin dal primo inoculo di vaccini si manifestarono reazioni avverse, con esordio conclamato della malattia alla terza dose di vaccini ed aggravamento in concomitanza del vaccino anti-morbillo, parotite, rosolia e anti -pneumococco.

Il CRITERIO TOPOGRAFICO: la malattia interessa primariamente il sistema nervoso centrale ed il sistema immunitario, quindi i sistemi maggiormente interessati all’effetto dei vaccini anti-infettivi, contenenti virus neurotropi ed estratti neurotossici.

Il CRITERIO DI SUFFICIENZA: la somministrazione dei vaccini ha avuto idoneità lesiva sufficiente a provocare la sofferenza encefalica osservata, poiché ha agito con meccanismo allergico-tossico-irritativo.

Il CRITERIO DI ESCLUSIONE: non sono riscontrabili fattori causali diversi dai vaccini, che possano aver svolto un ruolo nella genesi della malattia in questione.

Il CRITERIO DI CONTINUITA’ FENOMENICA, ossia il rapporto consequenziale fra evento iniziale e danno finale: La somministrazione del vaccino nel soggetto ha iniziato IMMEDIATAMENTE a provocare un danneggiamento visibile, dapprima sul sistema immunitario e poi sull’encefalo, con il risultato di creare una sofferenza ENCEFALICA che si e’ espressa con le manifestazioni neurologiche presentate dal bambino, senza intervalli liberi ne’senza intervento di altri fattori.

PROPRIO la perfetta sequenza e concatenazione di eventi (VACCINI=SOFFERENZA ENCEFALICA=MANIFESTAZIONI NEUROLOGICHE) permette di evidenziare una perfetta continuità VACCINO-DANNO (la cosiddetta Sindrome a ponte).

DATA LA CONVERGENTE CONCORDANZA DI TUTTI I CRITERI CONSIDERATI SI PUO’ AFFERMARE CHE LA PATOLOGIA DA CUI E’ AFFETTO IL BAMBINO E’ STATA CAUSATA DALLA SOMMINISTRAZIONE DI TUTTI I VACCINI ELENCATI. 

Advertisements

News in Pictures

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: