Terapia chelante #9

Premesso e ripetuto (non mi stancherò mai di ripeterlo onde evitare equivoci) che tutto ciò che pubblico relativamente alla “mia esperienza personale con mio figlio” non è da intendere come “terapia miracolistica” nè tantomeno consigliata verso terze persone e che la mia scelta è ponderata, attuata sotto controllo medico, preceduta da approfondita valutazione dei meccanismi fisio-patogenetici di mio figlio (che possono differire da caso a caso e da individuo a individuo) oggi è stata effettuata la nona seduta di terapia chelante.

niente e nessuno placherà mai la nostra sete di giustizia” e il dolore che proviamo per una tale situazione procurata da malpractice sanitaria e farmaceutica.

La mia informazione indipendente proseguirà diretta al cuore e alle coscienze!… malgrado i soliti noti “sputa fango” che si dichiarano PRO-AUTISMO.

Come affermano tanti altri genitori, per esempio in questo video allegato e diffuso dagli amici de Il Portico Dipinto al riguardo del caso Wakefield, “E’ ora di mettere in discussione quello che adesso non è possibile fare. Possono provare a rovinare la reputazione di molti Dottori, possono uccidere il messaggero, ma non uccideranno il messaggio“. 

 

News in Pictures

  • dottor montanari
  • trump-kennedy
  • sierogruppi-men-mondo
  • policlinico-gemelli
  • crack sanità
  • ilva
  • vaccinarsi-in-gravidanza
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: