Annunci

L’inizio della fine

Le Nazioni Unite invitano il Dr. Mark Geier a guidare la carica contro l'industria dei vaccini.

Nonostante una massiccia campagna, l'industria dei vaccini si dimena perchè molto probabilmente si sente vicina alla morte - e questa è una cosa molto buona. Può darsi che, pressoché da soli, Mark e David Geier, padre e figlio, forniranno il meccanismo che ne faciliterà la scomparsa.

Mark e David Geier sono i medici che a luglio del 2010 pubblicarono una valanga di nuovi studi di correlazione autismo-mercurio; sono parte integrante dell'International Medical Council of Vaccination, il quale a febbraio 2011 ha prodotto il documento Vaccines: Get The Full Story [nel quale figura anche il sottoscritto] e del quale potete scaricare la versione italiana integrale cliccando qui.

I Geiers possono contare su un team molto grande di ricercatori che li circonda, entrambi lavorano nel campo della genetica da moltissimi anni (American Board of Medical Genetics, American College of Epidemiology, ricercatori per National Institutes of Health ) e sono concentrati su l'uso continuativo del Thimerosal da parte dell'industria dei vaccini come cosiddetto "conservante".

Grazie a loro è diventato ormai evidente ai genitori di milioni di bambini americani [a differenza di quelli italiani che proseguono a mantenere le fette di salame sugli occhi] che i vaccini causano importanti danni neurologici (ADD-ADHD, asma, autismo e altro ancora), ai loro piccoli, e che l'industria dei vaccini, è collusa alle sue controparti pubbliche: il Center for Disease Control (CDC), unità di Salute Pubblica dello Stato, e le scuole sono totalmente e completamente responsabili di questo danno enorme perpetrato con dolo ad un'intera generazione di bambini.

I Geiers affermano che il Thimerosal è il colpevole principale.

Inoltre, l’industria dei vaccini, parte del complesso di Big Pharma che si dimena, ha gonfiato il suo petto [come un piccione ripieno] per scatenare una enorme guerra finanziaria al fine di acquistare a titolo definitivo il Congresso degli Stati Uniti, così da generare pressioni per ottenere l’approvazione di una Legge che rimuove da qualsiasi responsabilità legale i produttori di vaccini.

Non ci hanno sempre detto che l’industria dei vaccini ha rimosso il Thimerosal dai vaccini per l’infanzia?

I fatti attuali dimostrano che nell’INFANRIX HEXA (il vaccino esavalente che viene somministrato qui in Italia a tutti i nuovi nati nel 1° anno di vita e che viene “spacciato” per libero da sali di mercurio) in realtà è contenuto Mercurio nella quantità di 10 ppb (parti di miliardo) ovvero 0,01 ppm (parti per milione) ovvero 0,010 mg/Litro come conferma uno studio indipendente di ricercatori australiani che potete verificare a questo link http://www.vaccineinjury.info/​news/427-mercury-in-vaccines.h​tml.

Sebbene i livelli di Hg rilevati sono sostanzialmente più bassi di qualsiasi limite di sicurezza di esposizione stabilito, i risultati di questo studio rivelano appunto le inesattezze presenti nei messaggi di salute pubblica, nelle comunicazioni professionali, e nella documentazione ufficiale per quanto riguarda il contenuto di Hg in questo vaccino per l’infanzia.

Invece per altri vaccini il contenuto di mercurio è molto superiore e, se pensiamo che mancano studi scientifici relativi ai danni neurologici che possono essere causati in neonati di 3 mesi… c’è molto da meditare cari genitori [e cari ignobili che in giro per il web vi professate pro-autismo].

La realtà rivela che è stata fatta solo una rimozione propagandistica d’avanspettacolo, rimuovendo il Thimerosal da solo il 4% dei vaccini,  e tutto questo è stato fatto negli Stati Uniti e nel mondo intero nel tentativo di placare, e trarre in inganno, i genitori di bambini danneggiati.

Circa 104 milioni di vaccini per l’infanzia vengono somministrati in tutto il mondo, ogni anno, e solo circa 4 milioni hanno un conservante diverso dal Thimerosal che, molto spesso, è costituito da dosi elevate di sali di alluminio [anch’esso neurotossico].

E c’è di più: nonostante la massiccia copertura della produzione di vaccini, sta diventando evidente in tutto il mondo che il calendario vaccinale dell’infanzia è il peggior disastro imposto alla popolazione umana nella storia della Terra. In giro per il mondo sono stati vaccinati a forza, con le armi, bambini iracheni, afgani, africani nel nome del santo programma vaccinale – ed i risultati saranno prevedibili. Tutti questi vaccini sono stracolmi di mercurio.

Pensate a questo: un vaccino contiene 25 volte la quantità di mercurio ammissibile nel corpo umano medio. Il calendario vaccinale dell’infanzia richiede circa 38 vaccini durante il primo anno di vita – 950 volte i livelli di sicurezza per il mercurio nel corpo umano medio – e questi sono bambini – molto più piccoli dell’essere umano “medio” che potrebbe sopportare un simile insulto.

Ma, i Geiers, essendo scienziati, hanno esaminato il problema del vaccino nel suo complesso. Loro si sono continuamente posti delle domande: “Perché, sapendo quanto il mercurio è pericoloso, l’industria farmaceutica fa uso di Thimerosal nei vaccini? Perché le agenzie governative responsabili per proteggere la nostra popolazione, che conoscono quanto sia pericolosa questa situazione, non fanno qualcosa per risolvere il problema?“. Negli Stati Uniti, i Geiers sono sotto costante attacco anche per queste domande – una situazione alla quale, per esempio, sono abituati anche i genitori dei bambini autistici che denunciano questo schifo perpetrato a danno dei loro figli.

Ma lo scorso gennaio 2011, a Chiba, in Giappone, al Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente – Comitato intergovernativo di negoziazione per preparare uno strumento globale giuridicamente vincolante sul mercurio (INC2), i Geiers e Lisa Sykes, presidente della Coalizione per Mercury-Free (Comed), hanno esposto a questo gruppo di scienziati mondiali, riunitisi formalmente in rappresentanza di 150 paesi, il problema relativo al Thimerosal presente nei vaccini dell’infanzia. E, guarda caso, in poche settimane è iniziato l’attacco alla Geiers [Institute of Chronic Illnesses CoMeD] nello Stato del Maryland.

Ma l’esito di questo attacco coordinato è molto incerto, e il suo intento di screditare i Geiers sulla scena mondiale [come fece Murdoch con il Dr. Wakefield] sta cadendo nel vuoto. Infatti, i Geiers sono stati apertamente reinvitati a presentare la loro causa ancora una volta di fronte a questo gruppo, questa volta in Africa.

Ancor più importante è che il Comitato delle Nazioni Unite non è caduto nello squallido tentativo di screditare i Geiers. Infatti, come anticipiato poco sopra, i Geiers sono stati invitati, ancora una volta, a presentare nel dettaglio la loro causa contro l’industria dei vaccini, ai negoziati per il trattato di Nairobi, in Kenya dal 31 ottobre al 4 novembre 2011, ed è possibile leggere la lettera delle Nazioni Unite per i Geiers cliccando qui.

E, questo non è l’unico luogo in cui l’industria dei vaccini sta perdendo la battaglia …

La maggior parte dei brevetti su quei farmaci che vedete pubblicizzati in televisione quest’anno (2011), o l’anno prossimo (2012) si stanno esaurendo. Una delle principali fonti per i fondi necessari a “comprare” il Congresso degli Stati Uniti, e le reti televisive, si sta esaurendo in fretta [la denuncia del collegamento autismo-vaccini della FOX Television è solo un esempio].

Non c’è stata una pletora di nuovi farmaci inventati. Big Pharma ha contato su due aree di ricerca – nessuna delle quali è andata a buon fine – e, di fatto, ha causato importanti perdite finanziarie per la ricerca non riuscita:

  1. Terapie con cellule staminali embrionali – totalmente respinta dal pubblico americano dopo che la Chiesa cattolica ha emesso un enfatico “NO” e sostenuto il concetto scientifico molto meno costoso “sulle cellule staminali degli adulti”. L’industria del farmaco sarebbe stata in grado di brevettare terapie embrionali – ma “per gli adulti” i sistemi sono naturali, e non sono brevettabili. La ricerca mondiale ha abbracciato la scelta “per gli adulti”.
  2. Terapie di manipolazione del DNA si sono rivelate essere una storia dell’orrore [vedi vaccini con cellule di feti abortiti]. L’idea promossa da scienziati di frontiera che sosteneva di poter inventare un vaccino che, quando iniettato nelle persone sotto i trent’anni poteva alleviare i problemi dell’invecchiamento cambiando la loro struttura del DNA in modo tale che, in queste persone, “non sarebbe stato più difettoso, e non avrebbero più manifestato problemi di salute come ad esempio l’Alzheimer e altre malattie neurodegenerative”, è caduta totalmente nei vari laboratori. Tutti i topi sottoposti ad esperimento sono morti.

Odio enormemente la mia posizione di professionista quando non posso raccontare tutta la storia come vorrei ma questo non significa che, semmai dovessi scontrarmi un giorno in un’aula di Tribunale [di qualunque ordine e grado, in Italia o al Consiglio d’Europa che sia] con un esponente del Ministero della Salute, non potrò raccontarla in tutto il suo orrore ad un Giudice quale “totale vendetta e inarrestabile voglia di giustizia” per la vita rovinata di mio figlio.

Anche la fonte che mi ha passato questa notizia è vincolato al giuramento di mantenere il segreto sulle cose che stanno accadendo al riguardo dell’attacco da parte del Maryland Medical Council contro Mark e David Geier. Lo stato del Maryland ha regole rigide al riguardo della segretezza dei procedimenti. Per esempio, una volta che è emessa un’accusa o un ordine a procedere, gli imputati non possono pubblicare le loro risposte alle accuse.

Il caso è evoluto lentamente attraverso il procedimento descritto nelle leggi del Maryland. Un giudice amministrativo (ALJ) ha ascoltato il caso e, per legge, ha dovuto emettere una raccomandazione al Consiglio Medico del Maryland. Pertanto tutti sono in attesa di questo passo.

L’opinione generale è che il Maryland Medical Council non ha alcun motivo per procedere contro Mark Geier né David Geier. E’ tutto un trucco. Potete facilmente immaginare cosa sta accadendo dietro le quinte. L’ipotesi più gettonata è che il Giudice Amministrativo ha già emesso una bozza segreta della sua decisione, totalmente rivolta a riprendere formalmente il Consiglio Medico, il personale del Consiglio, e il procuratore che ha gestito il caso, distribuendola attraverso l’ufficio del governatore, l’ufficio del Procuratore generale, il personale del Senato del Maryland, e le sottocommissioni sanità.

Se potessi aggiungerei altri dettagli perché l’opinione generale è che accadrà qualcosa di simile, a tal punto che si salti dalla gioia, a meno, naturalmente, di coloro che sono parte dell’industria dei vaccini, un debunker, un sedicente pseudo-scettico, o un giornalista venduto [leggi un esempio di ritratto di una giornalista americana].  potessi dirvi i dettagli perché penso che questa, o qualcosa di simile, accadrà – che ci si salti di gioia – a meno che, naturalmente, sei parte dell’industria dei vaccini, un quackbuster, un sedicente Skeptic ( pseudo-scettico), o Kathleen Seidel. Se potessi dirvi i dettagli perché penso che questa, o qualcosa di simile, accadrà – che ci si salti di gioia – a meno che, naturalmente, sei parte dell’industria dei vaccini, un quackbuster, un sedicente Skeptic ( pseudo-scettico), o Kathleen Seidel.

Annunci

News in Pictures

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: