Annunci

Scatta l’allarme contro i vaccini HPV

Le prove scientifiche non supportano l’estensione dei vaccini contro il Papilloma Virus Umano [HPV]nella popolazione generale.

Ricercatori britannici hanno messo in guardia l’India, l’articolo di riferimento è stato pubblicato sul DailyMail, e su molte altre testate giornalistiche straniere, e per la prima volta si punta l’indice ufficialmente contro uno dei tanti presunti enti benefici sostenuti dalla Fondazione Bill & Melinda Gates: sì, proprio loro, quelli che vogliono depopolare il mondo con le “loro” promozioni vaccinali!

Da parecchio tempo sto pubblicando articoli in merito ai vaccini HPV, ne cito alcuni:

Tutti articoli ricchi di riferimenti utili per una scelta consapevole, comprovano la pericolosità di questi vaccini [a volte letali], la mancanza di prove scientifiche per la loro promozione, e le prove schiaccianti che comprovano l’evidenza di un’elevata pericolosità.

Anche l’Italia non è indenne da questo pericolo. A maggio è stato riportato [in ritardo] il primo caso eclatante di una bambina di Milano di 12 anni che è stata colpita da una grave forma neurologica dopo essersi sottoposta al vaccino anti papilloma virus [HPV]. Ancora oggi la ASL Milano si interroga sulla questione, ben consapevole che il tam tam della pericolosità di questa vaccinazione è molto vivo tra i genitori.

La campagna di promozione del vaccino anti-papilloma è iniziata nel nostro Paese quattro anni fa con le bambine nate nel 1996. Sono 1.238mila 290 le adolescenti che hanno ricevuto le tre dosi di anti HVP dal 2008 al 2011. Il vaccino, è bene ricordarlo, è facoltativo! anche se è promosso [soprattutto con la complicità delle scuole] attraverso aggressive campagne promozionali.

L’ulteriore campanello d’allarme è stato pubblicato in uno studio apparso sul Journal of the Royal Society of Medicine da parte del team diretto dalla Professoressa Allyson Pollock [stimata ricercatrice di Salute Pubblica nel Regno Unito], sullo sfondo di un’intensa attività di lobby per introdurre i vaccini nei programmi governativi di base.

In attesa di una decisione definitiva, i vaccini vengono promossi attraverso aggressive campagne pubblicitarie delle aziende farmaceutiche [GSK e Merck] a medici e social media. PATH, uno dei tanti enti di beneficenza sostenuti da Bill Gates, è anche desideroso di promuovere i due vaccini in India.

Il nuovo studio, prodotto dai ricercatori delle Università di Londra e di Edimburgo, suggerisce che la mancanza di dati sul cancro cervicale in India non supporta una “sperimentazione” del vaccino per prevenire la malattia.

In cifre assolute, il cancro del collo dell’utero può essere un ipotetio killer in India, ma i dati esistenti mostrano che i tassi di incidenza di cancro cervicale sono bassi e sono diminuiti da circa 43 casi per 100.000 nel 1982-83 a circa 22 per 100.000 nel 2004-05, senza alcuna promozione vaccinale! … Brasile e Zimbabwe sono segnalati per avere circa il doppio di questo tasso.

Né l’evidenza epidemiologica, né gli attuali sistemi di sorveglianza del cancro giustificano il lancio generale di un programma di vaccinazione HPV sia in India o nei due stati dove PATH conduceva la sua ricerca” questo è quanto ha osservato lo studio.

Tale vaccinazione, ha aggiunto lo studio, deve essere fatta solo in zone dove esiste una forte evidenza epidemiologica e sono messi in atto le necessarie attività di controllo e monitoraggio.

Lo studio condotto da Allyson Pollock & Co. ha scoperto che la sorveglianza del cancro, la registrazione e il monitoraggio in generale in India – e in particolare nelle zone Andhra Pradesh e Gujarat – è incompleta!

Pertanto, in una tale situazione sarebbe impossibile dire se il vaccino avrebbe avuto successo nella prevenzione del cancro cervicale.

L’attuale sistema di registri del cancro non è adeguata perché non sono completi nella loro copertura per ogni regione. Inoltre, lo studio sottolinea che i registri tumori forniscono dati sui vari casi di cancro e non solo di prevalenza di HPV, obbiettivo mirato dei due vaccini.

I dati attuali sull’incidenza del cancro del collo dell’utero non supportano le affermazioni di PATH, che l’India ha un carico elevato di cancro del collo dell’utero [addirittura stimano decessi di 72.000 donne indiane ogni anno!], a sostegno della sua decisione di lanciare il programma di vaccinazione” scrive la Professoressa Pollock. “La mancanza di informazioni è importante perché significa che i criteri dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, per quanto riguarda il monitoraggio dell’efficacia del vaccino e la conoscenza delle tendenze della malattia, non possono essere soddisfatti“, ha aggiunto.

Scarsità di prove

HPV è legato al cancro cervicale. Il vaccino dovrebbe essere somministrato alle ragazze prima che siano sessualmente attive, però è confermato che potrebbe creare danni irreparabili.

I dati relativi infezione da HPV e cancro del collo dell’utero tra le diverse regioni non è adeguata.

Mentre HPV 16 e 18 sono i tipi più comuni tra i pazienti affetti da tumore, ci sono risultati contrastanti su quali sono i più comuni tipi di HPV che si possono definire “sani” e “a rischio” per le popolazioni.

Vaccino HPV è uno dei vaccini più costosi sul mercato.

Non esiste alcun meccanismo di sorveglianza per il monitoraggio dell’efficacia dei vaccini nella popolazione generale.

Il governo indiano ha sospeso la ricerca nel mese di aprile 2010 sulla fattibilità e la sicurezza del vaccino contro il Papillomavirus umano [HPV], in corso nei due stati dell’India [Andhra Pradesh e Gujarat]), tra le preoccupazioni del pubblico sulla sua sicurezza.

Annunci

News in Pictures

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: