Advertisements

Dibattito sui vaccini: parla la mamma di una bambina autistica (ultima parte)

L'articolo che segue è la continuazione dell'articolo "Dibattito sui vaccini: parla la mamma di una bambina autistica (prima parte)". Se non hai ancora letto il primo articolo, ti invitiamo a farlo.

caroline"Effetti della DTP (vaccinazione difterite-tetano-pertosse) o dell'antitetanica sulle allergie e sui sintomi di allergie respiratorie in bambini e adolescenti negli Stati Uniti".

Le probabilità di avere problemi di asma era due volte superiore nei soggetti vaccinati che tra i soggetti non vaccinati. Le probabilità di avere un qualche sintomo respiratorio di natura allergica negli ultimi 12 mesi era del 63% superiore tra i soggetti vaccinati rispetto ai soggetti non vaccinati. Le associazioni tra i vaccini e le manifestazioni allergiche erano più frequenti nei bambini di età compresa tra i 5 e i 10 anni.

"Complicazioni Neurologiche dell'immunità da pertosse"

La recensione è composta da 107 casi di complicanze neurologiche in seguito all'inoculazione della pertosse. Caratteristica è la comparsa precoce di sintomi neurologici con alterazioni della coscienza e,  in casi particolari, con convulsioni. Viene considerata la questione dell'eziologia e si discutono le controindicazioni.... così come si discute del grave pericolo di ulteriori vaccinazioni quando un precedente vaccino ha prodotto un suggerimento di reazione neurologica.

"Vaccinazione contro l'epatite B nei neonati maschi e diagnosi di autismo, NHIS (National Health Insurance Scheme) 1997-2002."

I risultati suggeriscono che negli Stati Uniti i neonati maschi vaccinati con il vaccino antecedente il 1999 (da libretto di vaccinazione) contro il virus dell'epatite B, avevano un rischio tre volte maggiore per rapporto parentale di diagnosi di autismo rispetto ai bambini non vaccinati in quanto neonati durante quello stesso periodo di tempo. I bambini di colore avevano un rischio maggiore.

Studi sull’alluminio:

“L’alluminio usato come adiuvante nei vaccini contribuisce alla crescente incidenza dell’autismo?”

I nostri risultati mostrano che:

1. i bambini provenienti dai paesi con la più alta prevalenza di ASD (Disturbo dello Spettro Autistico, n.d.a.) sembrano avere la massima esposizione all’alluminio dei vaccini;

2. negli ultimi due decenni, l’aumento nell’esposizione all’alluminio (usato come adiuvante nei vaccini, n.d.a.) correla significativamente l’aumento di ASD negli Stati Uniti;

3. esiste una correlazione significativa tra le quantità di alluminio somministrate ai bambini in età prescolare (in particolare di 3-4 mesi di età) e l’attuale prevalenza di ASD in sette paesi occidentali.

“Iniezioni di idrossido di alluminio portano ad un deficit motorio e alla degenerazione dei neuroni motori.”

[…] è stata condotta una seconda serie di esperimenti su topi, ai quali sono state iniettate sei dosi di idrossido di alluminio. Analisi comportamentali su questi topi hanno rivelato danni significativi a numerose funzioni motorie e una diminuzione della capacità di memoria.

“Vaccini all’alluminio: sono sicuri?”

La ricerca sperimentale mostra chiaramente che i coadiuvanti in alluminio sono in grado di provocare gravi disturbi immunologici negli esseri umani. Più nello specifico, l’alluminio in forma adiuvante comporta un rischio di autoimmunità, infiammazione a lungo termine del cervello e complicazioni neurologiche, e può pertanto avere profonde e diffuse conseguenze negative sulla salute.

car2Studi sul Thimerosal:

“Integrazione sperimentale (in vitro e in vivo) di studi sulla neurotossicità a basse dosi di Thimerosal relative ai vaccini.”
Vi è il bisogno di interpretare gli studi neurotossici, per contribuire ad affrontare le incertezze che circondano casi relativi a donne incinte, neonati e bambini piccoli costretti a ricevere dosi ripetute di vaccini contenenti Thimerosal (TCVs).
Le informazioni estratte dagli studi indicano che: (a) attività di basse dosi di Thimerosal verso cellule isolate del cervello umano e animale sono state trovate in tutti gli studi in maniera proporzionale al tasso di neurotossicità Hg; (b) l’effetto neurotossico dell’etilmercurio non è stato studiato in relazione al coadiuvante-Al nel TCVs, (c) studi su animali hanno dimostrato che l’esposizione al Thimerosal-Hg può portare ad un accumulo di Hg inorganico nel cervello, e che (d) l’esposizione a pertinenti dosi di TCV possiede il potenziale per incidere sullo sviluppo neurologico umano.

“Disturbi dello sviluppo neurologico a seguito di vaccinazioni infantili contenenti Thimerosal: successive analisi.”

“Il presente studio fornisce ulteriori dimostrazioni epidemiologiche a supporto di precedenti evidenze epidemiologiche, cliniche, e sperimentali, che dimostrano come la somministrazione di vaccini contenenti thimerosal negli Stati Uniti abbia portato un numero significativo di bambini a sviluppare l’NDS. “

“La somministrazione neonatale di Thimerosal provoca cambiamenti persistenti al cervello (nei recettori oppiodi “mu”) nelle cavie da laboratorio.”

“Questi dati documentano come l’esposizione al thimerosal nei primi mesi di vita postnatale produca alterazioni durature nella densità di recettori per gli oppioidi del cervello, così come altri cambiamenti neuropatologici, che possono disturbare lo sviluppo del cervello.”

“Disturbi comportamentali persistenti e alterazioni dei tassi di dopamina nel sistema cerebrale, in seguito a somministrazione precoce postnatale di Thimerosal nei topi.”

“Questi dati documentano come la somministrazione precoce postnatale di Thimerosal provochi menomazioni neurocomportamentali durature e alterazioni neurochimiche nel cervello, dipendenti dalla dose e dal sesso del ricevente. Se modifiche analoghe si verificassero in bambini esposti a Thimerosal/mercuriale, queste potrebbero contribuire a generare disturbi dello sviluppo neurologico.”

“Risultati dell’esposizione materna al Thimerosal sotto stress cerebellare (un complesso di disturbi provocati da lesioni dei tre lobi del cervelletto, n.d.a.) ossidativo anomalo sul metabolismo degli ormoni tiroidei, e sulla capacità motoria di topi neonati; effetti dovuti al sesso e alla razza.”

L’esposizione al Thimerosal comporta anche un significativo aumento nei livelli cerebellari di 3nitrotirosina, un marcatore di stress ossidativo. […] Ciò ha coinciso con l’aumento (47,0%) della produzione di un gene regolato negativamente dalla T3 (triiodotironina).[…] I nostri dati dimostrano quindi un impatto negativo sullo sviluppo neurologico dei prenatale esposti al thimerosal.

“La somministrazione di Thimerosal nei topi neonati, incrementa la fuoriuscita di glutammato e aspartato nella corteccia prefrontale: il ruolo protettivo del deidroepiandrosterone solfato.”

Thimerosal, un conservante presente nei vaccini e contenente mercuri, è un fattore sospetto nell’eziologia dei disturbi dello sviluppo neurologico. Abbiamo precedentemente dimostrato che la sua somministrazione ai cuccioli di ratto provoca anomalie comportamentali, neurochimiche e neuropatologiche simili a quelle presenti nell’autismo.

ULTIMISSIMO LINK: “Vaccinazione antinfluenzale durante la gravidanza.”

La raccomandazione dell’ ACIP (Advisory Committee on Immunization Practices, n.d.a.), relativa la vaccinazione contro l’influenza durante la gravidanza, non è supportata da citazioni in un proprio documento strategico o nell’attuale letteratura medica. Considerando i rischi potenziali di esposizione al mercurio per le madri e i loro feti, riteniamo la somministrazione di thimerosal durante la gravidanza ingiustificata ed inopportuna.

Fonte: http://www.regardingcaroline.com/pubmed
Traduzione a cura di Laura Caselli e Gianluca Cinellu per “Autismo&Vaccini

Advertisements

News in Pictures

1 Commento su Dibattito sui vaccini: parla la mamma di una bambina autistica (ultima parte)

  1. Se lo avessi saputo prima non avrei mai vaccinato mia figlia . Fatti fare tutti …da poco …

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: