Annunci

Morbillo: errate diagnosi e pratiche illecite

malpracticeGli enti istituzionali della salute britannici affermano che l’unico decesso da morbillo avvenuto nella taroccata epidemia in Galles è stato causato dal fatto che l’uomo di 25 anni [Gareth Colfer-Williams] non ha ricevuto il vaccino MMR come i bambini.

Leggendo un articolo del Daily Mail si apprende che il medico legale [Dr. Brotto] afferma che Gareth è risultato positivo al morbillo ed è morto a causa di una polmonite a cellule giganti.

In cosa consiste la polmonite a cellule giganti?

La polmonite a cellule giganti è anche conosciuta come la polmonite di Hecht e, per utilizzare una terminologia cara ai signori vaccinatori, è una “rara” complicanza del morbillo che si manifesta con una forma cronica o subacuta di polmonite interstiziale in persone gravemente compromesse. Pertanto, richiede un trattamento medico specifico.

Prendendo spunto da uno degli studi migliori in circolazione “Presentazione insolita di polmonite a cellule giganti da morbillo in un paziente con sindrome da immunodeficienza acquisita“, riguardante un caso similare di un adolescente non vaccinato e gravemente compromesso, è possibile effettuare alcune considerazioni riportando un passo dello stesso:

Anche se è iniziata una terapia con aerosol di pentamidina isotionato, si sviluppano tosse grave e febbre. Le terapie antiretrovirali non potrebbero continuare a causa di nausea e vomito. Non c’era storia di vaccinazione contro il morbillo o di terapia sostitutiva di immunoglobuline endovena [IVIG] prima del ricovero. I risultati di uno studio retrospettivo sierologico per il morbillo, che è stato fatto con l’uso di un test ELISA, non hanno mostrato anticorpi IgG o IgM al morbillo.

Ricordate che gli anticorpi non hanno alcun significato per il morbillo. Un bambino che non ha alcun anticorpo per una qualunque malattia, può superare serenamente il morbillo con un normale decorso della malattia senza avere un secondo incontro, perché il morbillo [la cui trasmissione avviene per via aerea] è contrastato e sconfitto dalle prime linee di difesa del sistema immunitario, non dagli anticorpi. Questo è stabilito chiaramente nei testi medici.

Gli anticorpi sono semplicemente un sottoprodotto del processo, e non hanno alcun ruolo specifico alla prima esperienza con una malattia.

Invece, le persone immunodepresse da farmaci tossici rappresentano una storia diversa, e possono morire di morbillo, perché quei farmaci mettono al tappeto l’intero sistema immunitario.

Prendete quindi nota dei seguenti fatti descritti dall’articolo del Daily Mail:

  1. L’uomo era immunocompromesso;  stava assumendo da circa due settimane un farmaco per disintossicarsi dall’alcol; era malaticcio e sottopeso;
  2. L’uomo è andato in ospedale con i sintomi del morbillo, ma nonostante il fatto che le autorità sanitarie riportavano 1.202 casi “notificati” [non significa confermati da laboratorio], l’ospedale decide che probabilmente era “allergico” al farmaco che stava assumendo;
  3. L’ospedale non si preoccupa di effettuare una raccolta dati adeguata;
  4. L’ospedale non si preoccupa di effettuare un rapido test per valutare se è morbillo;
  5. L’ospedale effettua un’errata valutazione diagnostica dell’uomo;
  6. L’ospedale somministra paracetamolo come è solito effettuare per il trattamento della febbre;
  7. L’ospedale non esegue ciò che la medicina standard richiede; non gli somministra gammaglobuline per via intramuscolare; non gli somministra immunoglobuline G per via endovenosa; non gli somministra vitamina A; non si preoccupa di considerare farmaci antivirali o addirittura antibiotici che potevano essere necessari per una polmonite potenzialmente fatale.
  8. Inoltre, non sappiamo se il motivo per il quale l’uomo non è stato vaccinato da bambino potrebbe essere collegato al fatto che era malaticcio;

Alla luce di questa sequela di errori, con grande supponenza, l’unica cosa che viene scritta e diffusa è che questo uomo è deceduto perché non era vaccinato. Nulla di più FALSO!

L’uomo è morto a causa degli errori medici prevenibili commessi dall’intero sistema ospedaliero e, come spesso accade in questi casi, il personale ospedaliero è troppo vigliacco per ammetterlo.

Infine, ciò che sorprende, è che nel tentativo di incolpare i genitori dell’uomo per non averlo vaccinato, in questi ultimi mesi sono emerse sempre più informazioni che hanno esposto una stupidità sistemica a tal punto da far sorgere il dubbio che molti altri risultati di “morti da morbillo” sono derivati da errate diagnosi ospedaliere.

Riproduzione riservata ©

Annunci

News in Pictures

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: