Annunci

Succede in Australia

HPV_Rollout_2014Anche in Australia il dibattito sulle vaccinazioni è particolarmente vivo.

Da una parte, tramite sondaggio d’opinione, è chiesto un parere in merito alla remota possibilità di perdere sussidi pubblici destinati a famiglie in difficoltà, anche economici, che possono essere persi qualora i bambini di quei nuclei non sono vaccinati.

Dall’altra parte, segnaliamo una lodevole iniziativa della Università di Wollongong che continuerà a sostenere una studentessa in medicina dotata di spirito critico nei confronti delle vaccinazioni.

L’Università di Wollongong ha pagato lo scorso anno 3.000 dollari in sostegno di Judy Wilyman per partecipare a un convegno a San Francisco dove ha presentato una ricerca contro l’aggressiva promozione del vaccino HPV nei giovani.

Un decano della ricerca, Tim Marchant, ha affermato che è importante sostenere la Sig.ra Wilyman nonostante l’intensa promozione delle vaccinazioni, affermando che:

In ambiente universitario sosteniamo il principio della libertà accademica per il personale e gli studenti

Peccato che tale qualità non sia parte integrante del nostro scassatissimo paese, dove il sistema universitario vive dello sfruttamento parassitario da parte della casta dei baroni che vivono della rendita che gli deriva dal coprire un incarico di potere. Essi sfruttano il loro potere ad esempio per:

– imporre all’interno della loro università persone che più che distinguersi per le loro competenze si distinguono perché le vuole il barone o anche qualche “amico politico” del barone, che magari a sua volta ha fatto sì che il barone siede lì dov’è.

– influenzare i piani di studio [i così detti curriculum di studi], le assegnazioni delle cattedre [soppressione di alcune cattedre / creazione di nuove cattedre dove piazzare chi meglio si crede], finanziamenti per certi tipi di ricerche piuttosto che altri [per es. più sovvenzioni al tal ufficio, del tal dipartimento, del tal amico, rispetto a qualche altro].

Proprio per questo motivo, anche in Italia, è in corso una aggressiva campagna di promozione vaccinale per l’HPV anche nei maschi, come atto di una vergognosa campagna di marketing e contro ogni evidenza scientifica.

Riproduzione riservata ©

Annunci

News in Pictures

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: