AUTISMO: le ricerche sulla sicurezza dei vaccini svelano imperfezioni e falsità

Pochi mesi dopo l’indagine avviata dal deputato americano Bill Posey a carico del Center for Disease Control [CDC] riguardante la manipolazione degli studi sulla sicurezza dei vaccini promossi dai CDC di Atlanta, emergono per la prima volta tutte le falsità e gli illeciti documentati in un recentissimo studio scientifico.

Mentre il CDC afferma sul suo sito web che basse dosi di thimerosal nei vaccini non provocano danni, e sono associate solo a reazioni locali minori nel sito di iniezione come arrossamento e gonfiore“, la rivista BioMed Research International svela che le garanzie di sicurezza del CDC – e di tanti altri pappagalli a seguire – non sono basate su fatti reali.

Ci sono oltre 165 studi che si sono concentrati sul Thimerosal, un composto organico del mercurio, usato come conservante in molti vaccini per l’infanzia, e ritenuto nocivo per la salute. Di questi, 16 sono stati condotti per esaminare specificamente gli effetti del Thimerosal su neonati umani o bambini con i risultati riportati di morte; acrodinia; avvelenamento; reazione allergica; malformazioni; reazioni autoimmuni; sindrome di Well; ritardo dello sviluppo; disturbi dello sviluppo neurologico [fra cui tic, ritardo del linguaggio, disturbo da deficit di attenzione e autismo].

In contrasto, il CDC afferma che il Thimerosal è sicuro e non vi è “alcuna relazione tra il Thimerosal contenenti vaccini e l’aumento dei tassi di autismo nei bambini“.

Questo è sconcertante perché, in uno studio condotto direttamente dagli epidemiologi del CDC, è stato trovato un rischio 7,6 volte maggiore di autismo causato dall’esposizione al Thimerosal durante l’infanzia.

La posizione attuale del CDC è che il Thimerosal è sicuro e l’ipotesi che non vi è alcuna relazione tra il Thimerosal e l’autismo si basa su sei studi epidemiologici specifici in cui il CDC figura sia nella vesta di co-autore che di sponsor.

Lo scopo di questa revisione è quello di evidenziare le falsità e le imperfezioni delle sei pubblicazioni, cucinate a dovere dalle solite industrie non più tardi di un mese fa [in una meta-analisi a sostegno della tesi che i vaccini non causano autismo], analizzando le possibili ragioni per cui i loro risultati pubblicati sono così diversi dai risultati delle numerose indagini condotte di più gruppi di ricerca indipendenti negli ultimi 75 anni.

Ciò che era stato definito come un cannone puntato contro una mosca si sta rivelando un cannoncino molto piccolo, castrato, che ha fatto cilecca a tal punto da produrre un devastante effetto boomerang.

Infatti, dati importanti che mostrano una relazione tra esposizione al Thimerosal e l’autismo sono ampiamente censurati in tre delle sei pubblicazioni [Price et al. 2010, Verstraeten et al. 2003 e Madsen et al. 2003] e questo tipo di manipolazione dei dati da parte del CDC, al fine di modificare i risultati di ricerca a sostegno delle difettose e pericolose politiche di vaccinazione, non dovrebbe essere tollerato.

Non c’è più alcun dubbio che le autorità del CDC hanno avviato e partecipato all’insabbiamento dei danni da vaccino indotti dal Thimerosal ai nostri figli e proseguire a dichiarare che il Thimerosal non è più presente nei vaccini, quando la stessa EMEA [Ente Europeo per i Farmaci] cita testualmente che il Thiomersale è un antimicrobico composto da mercurio organico che continua ad essere utilizzato sia nelle prime fasi di produzione o come conservante nei vaccini, è un’azione palesemente criminale.

Il documento conclude affermando che

cinque delle pubblicazioni esaminate sono state direttamente commissionate dal CDC, sollevando l’eventuale questione di conflitto di interessi o pregiudizi di ricerca, dal momento che la promozione vaccinale è la missione centrale del CDC. Effettivamente, se i gravi disturbi neurologici risultassero correlati alla presenza del Thimerosal nei vaccini, queste scoperte potrebbero essere consideratedannose per la promozione dei programmi vaccinali.

L’autore principale della revisione, Brian Hooker [15 anni di esperienza nel campo della bioingegneria, Professore associato presso la Simpson University, specializzato in biologia e chimica, papà di un ragazzo di 16 anni  regredito nell’autismo dopo la ricezione del Thimerosal contenuto nei vaccini somministrati] ha presentato oltre 100 richieste FOIA al CDC nel corso degli ultimi 10 anni e ha accumulato migliaia di pagine di documenti che mostrano tutti gli illeciti nel programma per la sicurezza dei vaccini. Hooker ha anche rivelato che un documento del CDC cita un alto funzionario intento ad istruire i dipendenti del CDC a “rivedere tutte le corrispondenze e i documenti per controllare se è riportato un danno prevedibile per l’agenziain modo che i documenti possano essere valutati dagli avvocati del CDC prima del rilascio, così da mettersi già al riparo in partenza da eventuali contenziosi.

Barry Segal, fondatore della Autism Focus Foundation ed ex imprenditore [la cui vendita della società ha raggiunto il picco vicino a 2 miliardi dollari] ha affermato

“Siamo in procinto di esporre quello che potrebbe essere il più grande scandalo federale di sempre con immenso danno per la nostra economia e la nostra popolazione, specialmente i nostri figli che sono il futuro del nostro paese. La loro salute è stata compromessa dal mercurio nei vaccini. Il Congresso deve agire adesso. Il Thimerosal deve essere vietato.

Da parte nostra invece lanciamo un messaggio ben preciso a taluni consulenti ministeriali che cercano di intimorire le famiglie durante i contenziosi legali, coperti dalla facile corruzione serpeggiante nel nostro paese, finanche a chiedere la sostituzione dei consulenti tecnici d’ufficio pur di insabbiare fatti documentati e indubbie verità: tenetevi forte perché sta per scoppiare un grande casino e certi documenti confidenziali delle industrie, che riportano l’autismo fra i danni neurologici della vaccinazione esavalente Infanrix Hexa, saranno ben presto consegnati nelle mani della Magistratura. E’ tempo che le responsabilità emergano in tutto il loro squallore!

Riproduzione riservata ©

News in Pictures

  • trump-kennedy
  • sierogruppi-men-mondo
  • policlinico-gemelli
  • crack sanità
  • ilva
  • vaccinarsi-in-gravidanza
  • vaccinarsi-in-gravidanza

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: