Advertisements

Vaccini: 7.892 effetti collaterali (anche gravi) nel 2015

La FNOMCeO lo saprà?

A pagina 549 del rapporto 2015 dell’Osservatorio Nazionale sull’impiego dei Medicinali, divulgato dall’Agenzia Italiana del Farmaco, emerge che lo scorso anno sono stati segnalati 7.892 effetti collaterali [anche gravi] alle vaccinazioni, di cui ben 6.273 nella fascia d’età infantile [da 1 a 23 mesi].

OsMed_2015_AIFA_Page_549Analogamente agli anni precedenti, circa un terzo [32%] delle segnalazioni del 2015 è stato definito come grave, in larga parte perché è stato provocato o allungato il ricovero ospedaliero. La percentuale dei casi gravi, il 32%, si riferisce a farmaci e vaccini insieme, così si crea maggior confusione nell’ignara popolazione.

Tuttavia, questo significa che, per i soli vaccini, almeno 2.000 infanti tra 1 e 23 mesi hanno riportato una grave reazione avversa ai vaccini. Sono stati etichettati come autistici? Nessuno lo spiega.

Ad occhi poco esperti, inserire tutti i farmaci nello stesso calderone delle reazioni avverse può causare molta confusione, ma è un dato inconfutabile che i vaccini causano effetti avversi [anche molto gravi] al contrario di quanto vuole far credere la recente uscita della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici [FNOMCeO] e tutti i rappresentati istituzionali che urlano e strepitano dalle pagine dei quotidiani affermando che “sui vaccini non esiste libertà d’opinione“.

Ovviamente, questa notizia non è stata riportata da alcun media nazionale che invece ben si presta ad alzare il tono della gazzarra quando viene a portato a conoscenza, per esempio, di una pericolosa foruncolosi confusa per morbillo oppure di un caso di meningite di n.d.d. da utilizzare come esca per sollecitare alla vaccinazione una massa di persone confuse.

Altrettanto ovviamente, questi numeri non sono resi noti ai genitori che si avvicinano per la prima volta alla pratica vaccinale. E se fossimo in un Paese normale questo atteggiamento costituisce di fatto un reato per il mancato rispetto dell’Art. 7 della Legge 210/92

art 7 legge 210 92Dal punto di vista epidemiologico, gli effetti collaterali gravi provocati dai vaccini superano di ben dieci volte i casi di meningite da meningococco [o di morbillo] che si registrano di norma nell’arco di un anno nel nostro Paese, anche qualora le coperture vaccinali fossero elevate tant’è che possono verificarsi anche in persone altamente vaccinate.

Il 48% delle segnalazioni è pervenuto da medici ospedalieri, seguite da quelle degli specialisti [19%] e dei farmacisti [13%], per finire con quasi il 3% di segnalazioni effettuate dagli infermieri che sono tutt’altro che incompetenti nel rilevare e conoscere queste problematiche.

Quasi tutte le segnalazioni provenienti da “specialisti” o “altro” si riferiscono a segnalazioni di vaccini compilate da medici/operatori sanitari che operano nei centri vaccinali.

Si continuano a registrare ancora poche segnalazioni dai medici di medicina generale che nel 2015 hanno rappresentato il 5% delle segnalazioni totali, con un calo del -18% rispetto al 2014: forse complici le minacce di radiazione? Infondo, non a caso, il Ministero sta investendo 495.500 euro nella campagna pro-vaccini: quanto potrà importargli realmente della Salute dei propri cittadini?

Dai dati emerge chiaramente che i bambini sono più vulnerabili e affrontano un numero molto più elevato di vaccinazioni rispetto agli adulti e che i danni da vaccino sono in crescita galoppante:

  • nel 2014 i casi di reazioni avverse sono stati 8.182;
  • nel 2013 i casi di reazioni avverse sono stati 3.727;
  • nel 2012 i casi di reazioni avverse sono stati 2.555;
  • nel 2011 i casi di reazioni avverse sono stati 2.430;
  • nel 2003 i casi di reazioni avverse sono stati 750.

In sostanza, per gli amanti della matematica, si è passati dai 740 casi del 2003 ai 7.892 del 2015: un aumento del 966%! Però, per taluni, tutto va bene: basta non specificare gli effetti gravi in pagine così ricche di dettagli e di sigle sconosciute al pubblico.

Il messaggio è sempre lo stesso: prima di vaccinare, educate voi stessi.

 

Riproduzione riservata ©

Advertisements

News in Pictures

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: