Documento del Movimento Diritti Umani contro il DL Lorenzin

Lo scorso 20 giugno ho depositato personalmente in audizione alla Commissione Igiene e Sanità del Senato, a nome del Gruppo Diritti Umani [MDU-Art. 32 e Libera Scelta Liguria], ben 57 pagine di memoria scritta contro il DL Lorenzin.

Ad oggi, come tanti altri, non risulta pubblicato sul sito del Senato, probabilmente perché molto impegnati, benché sia dichiarata pubblicamente la sua acquisizione.


Considerando che all’interno di questo lavoro c’è un corposo riferimento al “P.S.U.R. Glaxo” riguardante innumerevoli effetti avversi al vaccino esavalente Infanrix Hexa [inclusi numerosi casi che rientrano nelle comuni diagnosi di Disturbi dello Spettro Autistico] ritengo che ci sia un po’ di resistenza nel pubblicare questi dati.

Pertanto, in attesa che ciò avvenga, rendo pubblico il contenuto dell’intero documento.

La neonata Associazione di Volontariato denominata “Movimento Diritti Umani – Art. 32” è un’organizzazione che ha il fine di attuare un programma nel campo della tutela della persona che, sulla base dei principi di tutela dei diritti civili e di tutela dei diritti umani, nei confronti di donne, uomini e bambini anche in stato di emarginazione e di profondo disagio, attua forme di recupero della dignità dell’uomo, della libertà individuale, della democrazia, della giustizia, della solidarietà sociale, del diritto alla vita, del diritto alla salute, del diritto all’autodeterminazione e del diritto a un’esistenza dignitosa, eliminando ogni discriminazione in ragione del sesso, dello stato di salute, della lingua, della religione, dell’origine etnica, dello stato sociale, ispirandosi a una visione etica e spirituale della vita.

La neonata Associazione di Volontariato denominata “Movimento Diritti Umani – Art. 32” svolgerà il proprio programma attraverso l’azione dei suoi aderenti, dei suoi sostenitori, dei suoi simpatizzanti e di tutti coloro che si riconosceranno nelle finalità e nei progetti dell’organizzazione in essere.

L’attivazione dell’Associazione di Volontariato rappresenta il mio primo passo per rispedire al mittente [con molto affetto] la porcata dell’insabbiamento del caso sanitario di mio figlio ….. E di tanti altri bambini che, come lui, si ritrovano con una vita rovinata a causa di un fottutissimo vaccino.

In fede,
Gabriele Milani
papà di un bambino entrato nello Spettro Autistico a causa del vaccino esavalente Infanrix Hexa

 

Riproduzione riservata ©

 

Annunci
Informazioni su Gabriele Milani 353 Articoli

infermiere, divenuto freelance per dovere di informazione, ma soprattutto padre di un bambino che ha presentato reazione avversa alla somministrazione dei vaccini anti-infettivi nella forma di ENCEFALOPATIA IMMUNO-ALLERGO-TOSSICA, che ha danneggiato lo sviluppo cerebrale ed evolutivo del bambino, sino a realizzare nel tempo il quadro clinico di disturbo autistico con grave deficit cognitivo.

2 Commenti

  1. Mi spiace tanto…io non ho salute a sufficienza per unirmi alla lotta…mia figlia, ex autistica grave, la manderó fuori Italia per qualche anno, fino a che compirà 16 anni…non me la faró rovinare di nuovo!