USA, aggressione sessuale: arrestato ex direttore dei CDC

Da quando le maialate del produttore Weinstein hanno acceso i riflettori degli abusi sessuali ad Hollywood, ad oggi i media hanno dovuto fare gli straordinari: nei titoli spiccano star delle news televisive, registi, senatori, democratici e conservatori, ed ora anche funzionari della sanità.

E’ il caso di Thomas Frieden, che ha guidato negli Stati Uniti i Centers for Disease Control and Prevention di Atlanta [CDC] durante l’amministrazione di Barack Obama, arrestato a New York con l’accusa di aggressione sessuale ai danni di una donna.

La notizia è riportata dai principali media, CBS News e Reuters sono state le prime, e la violenza sarebbe avvenuta nell’ottobre dello scorso anno.

Frieden, 57 anni, ha lasciato l’organismo di controllo della sanità pubblica statunitense nel gennaio del 2017 dopo essersi reso protagonista di azioni tutt’altro che encomiabili, soprattutto a danno della comunità dell’autismo.

Tra le gesta di Frieden ricordiamo:

  1. occultamento della verità in merito al nesso causale tra autismo e vaccinazioni, di cui abbiamo ampiamente descritto i fatti nel capitolo dedicato a La Frode Ai CDC;
  2. impedimento al Dr. William Thompson, informatore pentito dei CDC, di testimoniare in una causa legale che aveva come oggetto la discussione del nesso di causalità tra l’autismo insorto in un ragazzino a seguito delle numerose vaccinazioni ricevute;
  3. principale influencer nella diffusione del pensiero fuorviante che la possibilità che l’aumento dei casi di autismo sia interamente rappresentato dal risultato di una migliore rilevazione;
  4. ruolo attivo nella diffusione della pandemia bufala H1N1;
  5. ruolo attivo nella tentata diffusione dell’epidemia Ebola nel 2014;
  6. omessa vigilanza in merito agli errori avvenuti presso i laboratori dei CDC, fenomeni tutt’altro che isolati e parte di un ampio modello di pratiche non sicure, per i quali fu sottoposto a duro interrogatorio da parte dei membri del Congresso degli Stati Uniti.

Con questo curriculum di tutto rispetto, è davvero un gran peccato che sia stato arrestato per un’altra questione.

Riproduzione riservata ©

Annunci